Sezioni

Nuovo Segretario generale da maggio 2019

Stefan Kunz sarà Segretario generale del Heimatschutz Svizzera (SHS) a partire dal mese di maggio 2019. Il signor Kunz è stato nominato dal Comitato SHS quale successore di Adrian Schmid, l’attuale titolare della funzione che lascerà dopo dieci anni di efficace lavoro.

Stefan Kunz Büchi (1975) è architetto paesaggista diplomato dalla Scuola universitaria di Rapperswil, ha conseguito un Master in nonprofit-management FH NWS e un Executive MBA presso l’Università di St. Gallo. Nel corso degli ultimi tre anni ha lavorato in Nicaragua quale consigliere per la cooperazione e lo sviluppo. Dal 2009 al 2015 è stato Segretario generale di Aqua Viva, un’associazione per la tutela delle acque. Prima ancora ha lavorato come assistente e capoprogetto, con compiti d’insegnamento (fino al 2015) presso la Scuola universitaria di Rapperswil.

Per domande:

Heimatschutz Svizzera
Beat Schwabe, Vicepresidente
Tel. 044 254 57 00 

 

L’Heimatschutz Svizzera

L’Heimatschutz Svizzera è la principale organizzazione privata svizzera senza scopo di lucro nel campo della cultura architettonica. Fondata nel 1905 come organizzazione mantello, conta oggi 25 sezioni cantonali con 27'000 membri e sostenitori. Ci impegniamo affinché monumenti appartenenti a varie epoche siano preservati dalla demolizione e possano continuare a essere fruibili. Promuoviamo però anche l’architettura contemporanea di qualità negli edifici di nuova costruzione.
 

 

Download
Comunicato-stampa-20-12-2018.pdf